VIAGGI & TURISMO

Newswiki

Newswiki è un portale di news fatto da aspiranti giornalisti, blogger e gente comune: gente che ha qualcosa di interessante da dire. E' un punto d'incontro di punti di vista diversi, un modo per esprimere le proprie idee e condividerle con gli altri.

Guida semiseria per conoscere la Puglia: seconda parte

Cosa vi è piaciuto di più della prima tappa di questo vostro meraviglioso viaggio in Puglia? Il sole, il mare, i monti, le sconfinate pianure e i campi di grano, i santuari, il cibo?

 Lo so, sicuramente avete l'imbarazzo della scelta.

Così, per torturarvi ancora un po', in positivo ovviamente, continuiamo questo tour in Puglia, puntando verso il centro della regione, tra le province di Barletta-Andria-Trani (per gli amici BAT), Bari e Brindisi.

Cosa non potete evitare: sicuramente non potete, stando in Puglia, non fare un salto a Trani e visitare la sua Cattedrale, direttamente sul mare a ridosso del pregevole centro storico ricco di scorci pittorici e boutique molto carine. Lasciata Trani, è d'obbligo programmare di passare almeno un po' del vostro tempo a Castel del Monte (per lo meno per vedere dal vivo ciò che di solito vedete stampato sulla moneta da 1 centesimo). Costruito da Federico II, è non solo monumento nazionale ma anche patrimonio UNESCO. Un particolare sopra a tutti? La sua pianta ottagonale e i misteri che ne avvolgono la storia.

Dopo visite così importanti, non può mancare una puntata ad Alberobello, patria dei trulli (particolari case dal tetto conico). A questo punto, magari lungo la strada che vi conduce a Ostuni (la città bianca) e Cisternino (uno dei più bei balconi sulla Valle d'Itria), si consiglia una sosta a Fasano, ne potrete approfittare per portare i più piccoli allo zoo e fare un'ottima pausa pranzo, magari a base di carne arrosto (a Pezze di Greco, frazione di Fasano, trovate una braceria ottima). Tipico di questa terra è il "fornello pronto": macellerie dove poter scegliere la carne al bancone e farla arrostire direttamente. DA PROVARE! Per il dolce, vi consiglio una passeggiata verso il mare: potreste arrivare a Villanova di Ostuni e mangiare uno squisito tortino di cioccolato.

Dopo questo, vi meritate un po' di riposo. Dove? In una delle masserie della zona, antiche strutture rese accoglienti B&B, resort e agriturismi (ce ne sono per tutti i gusti e tutti i portafogli), magari nella zona di Locorotondo, così avrete modo di assaggiare anche l'omonimo vino!

Dopo questa pausa, ci avvieremo insieme verso Taranto e il Salento...alla scoperta della parte più meridionale di questa lunga regione italiana che è la Puglia.