SCIENZA & AMBIENTE

Newswiki

Newswiki è un portale di news fatto da aspiranti giornalisti, blogger e gente comune: gente che ha qualcosa di interessante da dire. E' un punto d'incontro di punti di vista diversi, un modo per esprimere le proprie idee e condividerle con gli altri.

"Earth Day" 2012: lo sviluppo sostenibile e il futuro del pianeta

Oggi, 22 aprile 2012, si festeggia la 42esima “Giornata della Terra” e a tutti noi piacerebbe che alla celebrazione facesse seguito una sempre più efficace sensibilizzazione dei cittadini di tutto il mondo sulle  tematiche ambientali e l’effettiva mobilitazione delle istituzioni politiche e della società civile, per dedicare più spazio e tempo nella vita quotidiana alle azioni giornaliere più adatte alla salvaguardia del pianeta e dei diritti delle future generazioni.

Leggi tutto: "Earth Day" 2012:...

Tempesta solare

Immaginate un cielo. Immaginate uno stormo di uccelli felici. Poi guardate in alto e rivolgete lo sguardo al Sole, appena un attimo, come a salutarlo.

La stella madre del sistema solare, dal latino Sol, è irrequieta.

Leggi tutto: Tempesta solare

Forum Mondiale a Marsiglia per l'"Oro blu" del pianeta Terra

Dal 12 al 17 marzo, a Marsiglia, ci sarà il Forum Mondiale sull’Acqua. Saranno presenti importanti organizzazioni internazionali come la Fao, l’Unesco, la Banca Mondiale e tanti organismi pubblici e privati e Ong che si interessano di ambiente e della difesa dei consumatori. L’acqua, l’«oro blu» del pianeta Terra, è una risorsa che viene sempre più messa in pericolo dal sovraffollamento demografico, dall’inquinamento atmosferico e del suolo e dal cattivo uso che se ne fa nella vita quotidiana.

Leggi tutto: Forum Mondiale a...

A un anno da Fukushima, un'altra idea di progresso

Alle 14 e 46 dell’11 marzo 2011, un anno fa, un terremoto di magnitudo 9 della scala Richter durato ben due minuti – uno dei più violenti degli ultimi 150 anni in tutto il pianeta – seminò morte e distruzione in Giappone. Alla scossa seguì uno tsunami con onde alte fino a 14 metri che investirono la costa del distretto di Fukushima, dove la centrale nucleare – costruita per poter fronteggiare eventuali tsunami con onde di non oltre sei metri – fu scossa da violente esplosioni che portarono al disastro nucleare peggiore dopo Chernobyl. Una vecchia visione del progresso viene messa in discussione dopo Fukushima?

Leggi tutto: A un anno da...

I conflitti ambientali e il fenomeno NIMBY

La rabbiosa protesta No Tav, partita dalla Val di Susa e diffusasi in varie parti d’Italia, ripropone il problema dei conflitti ambientali che si fa sempre più acuto nel tempo della crisi ambientale dell’intero pianeta. Quando le autorità politiche e le forze economiche premono per la costruzione di “grandi opere” che rischiano di sconvolgere i delicati equilibri ecologici e la vita sociale in vaste aree, la popolazione del luogo si sente minacciata, la comunicazione ambientale fallisce e prevale il fenomeno NIMBY.

Leggi tutto: I conflitti...