POLITICA

Newswiki

Newswiki è un portale di news fatto da aspiranti giornalisti, blogger e gente comune: gente che ha qualcosa di interessante da dire. E' un punto d'incontro di punti di vista diversi, un modo per esprimere le proprie idee e condividerle con gli altri.

La Lega rinuncia alle prossime elezioni politiche

"Questa è una decisione che può prendere solo il congresso". L’ha detto Roberto Maroni lasciando l'Assemblea di Confindustria. Il reggente della Lega ha quindi paventato la possibilità che il partito non si presenti alle prossime elezioni politiche del 2013, puntando esclusivamente alle amministrazioni territoriali.

 

 L'idea di non presentarsi più alle politiche o comunque di dare meno rilevanza alla rappresentanza in Parlamento non è nuova. Il primo a evocarla era stato Umberto Bossi, il 24 aprile scorso, a margine di un comizio a Como. "E' stato un errore, per la Lega, andare a Roma. Spero che nessuno vada più a fare il deputato”.

Il Carroccio è una "forza territoriale, diversa geneticamente dagli altri partiti, che hanno l'ossessione e l'unico fine di andare in Parlamento – ha sostenuto Maroni.

 “La Lega deciderà al congresso se lasciare il Parlamento per trovare nuove e concrete risposte alla questione settentrionale. Rinnoveremo la nostra proposta politica per tornare a prendere quei consensi perduti a queste elezioni e per aumentarli. È una sfida importante e significativa ma sono certo che possiamo farcela”. 

Questo il futuro della Lega nord disegnato dal prossimo leader Roberto Maroni.